Alla scoperta del volto sovietico di Berlino

Cosa vedere a Berlino

Foto@Gianluca Pardelli

TOUR DELLA BERLINO SOVIETICA

Esiste una Berlino sovietica? Certo esiste ed e’ uno dei volti piu’ interessanti ma meno conosciuti di Berlino.

Mi fa molto piacere ospitare sul blog questo contributo di Gianluca Pardelli, foto giornalista e guida turistica il cui lavoro ruota attorno alla ex- Unione Sovietica su diversi livelli da quello storico a quello culturale. Non a caso Gianluca organizza viaggi nelle zone meno conosciute della ex-Unione Sovietica.

continua >

La prima casa a Berlino liberata nel 1945

Cosa vedere a Berlino

IL MEMORIALE DELLA LIBERAZIONE DI BERLINO

Berlino è piena di testimonianze storiche e non sempre sono nella zona turistica. Anzi: a volte bisogna attraversare la città e andare i quartieri apparentemente meno significativi. La fortuna di vivere a Berlino è anche quella di perdere la cognizione di centro e periferia, fondamentalmente qui non esistono nel senso che si dà loro generalmente. C’è un memoriale che si trova solo soletto in una zona di Marzahn dove prevale un paesaggio fatto di stradoni e file di Plattenbauten (edifici residenziali prefabbricati della DDR) e nient’altro. In mezzo a questa „pampa berlinese“, una piccola casa rossa del ‘900 sembra una stonatura, quasi piovuta dal cielo. Uno stridente contrasto ma questa casa esisteva ben prima dei Plattenbauten ed è il memoriale che ricorda la liberazione di Berlino dal nazifascismo.continua >

In memoria della cabina telefonica

Cosa vedere a Berlino

BERLINO RICORDA LE CABINE TELEFONICHE

Berlino non dimentica nemmeno le amate cabine telefoniche! Hanno rappresentato un’epoca storica terminata da non tanto tempo. Per non dimenticare da circa un anno c’e’ il Memoriale della cabina telefonica e si trova a due passi dal Checkpoint Charlie, di fronte al Ministero delle Finanze.continua >

Berlino si racconta con i suoi monumenti rimossi

Musei a Berlino

BERLINO E I SUOI MONUMENTI PERDUTI A SPANDAU

Dal 29 aprile a Berlino c’è un museo in più, e con questo in città ci sono più di 170 musei. Questo lo attendevo da un anno: per la prima volta è possibile vedere i monumenti che sono scomparsi dal panorama di Berlino dalla creazione dell’impero ai nostri giorni. In ogni epoca storica chi governa elimina i monumenti che politicamente infastidiscono, ogni sistema ha costruito la Berlino che più lo rispecchia e del resto attualmente stiamo assistendo all’ennesima trasformazione. Per questo motivo questo museo risulta ancora più interessante. Di interesse è anche il sito in cui si trova: Zitadelle Spandau, la fortezza che si trova nel quartiere di Spandau e che dovreste inserire nella vostra lista „da vedere assolutamente a Berlino“.continua >

Il quartiere diviso due volte dal muro

Cosa vedere a Berlino

1951 Staaken divisa – 1990 riunita

STAAKEN, IL QUARTIERE DIVISO DUE VOLTE

La divisione di Berlino nel dopoguerra e poi con il Muro ha prodotto anche un curioso fenomeno che potrebbe creare qualche confusione. Nel distretto di Spandau si trova un quartiere che si chiama Staaken, praticamente all’estremo ovest di Berlino. Un piccolo quartiere ma con una storia davvero particolare: la parte ovest di Staaken era sotto l’amministrazione di Berlino Est e quella est sotto l’amministrazione di Berlino Ovest! continua >

Berlino industriale: il quartiere Siemens a Spandau

Cosa vedere a Berlino

Fermata di Rohrdamm

SPANDAU E IL QUARTIERE SIEMENS

Il quartiere Siemens si trova nel quartiere di Spandau, quindi Berlino Ovest, ed è sicuramente uno dei luoghi più particolari ed interessanti che Berlino offre. Da non dimenticare che dal 2008 Siemensstadt è patrimonio mondiale UNESCO. Entrare in questo quartiere è un po’ come immergersi di colpo in una atmosfera surreale, non è paragonabile agli altri quartieri berlinesi. Un’area residenziale e industriale costruita da Siemens per i suoi operai.continua >

Berlino e il cinema – seconda parte

Cosa vedere a Berlino

Photo by Alessandra Colagrande

ALLA SCOPERTA DELLA BERLINO NEL CINEMA – SECONDA PUNTATA

Berlino è amata per tante ragioni, ed è amata anche dalle produzioni cinematografiche. La città è spesso scenografia di set cinematografici, grazie probabilmente a quella varietà e discontinuità architettonica che consente a Berlino di essere così “versatile” al punto da sembrare un’altra città! Questa volta sono andata a vedere dove sono stati girati altri film famosi, anche in Italia, come “Christiane F. – Noi, ragazzi dello zoo di Berlino” e “Operazione Valchiria”. continua >

Scoprire Pankow: il Memoriale sovietico di Schönholz

Cosa vedere a Berlino

Memoriale Sovietico a Schönholz Heide

IL MEMORIALE SOVIETICO DI PANKOW

I Memoriali Sovietici di Berlino sono un patrimonio monumentale e storico della città. Tutti conoscono quello di Tiergarten a due passi dalla Porta di Brandeburgo e dal Reichstag e quello (forse il più imponente) situato in uno dei più bei parchi della città, Treptower Park. Ma non sono gli unici due a Berlino. Un terzo è un po’ più nascosto e meno conosciuto, si trova nel distretto di Pankow, in un parco comunale tutto da scoprire: Volkspark Schönholzer Heide.

continua >