Quattro luoghi storici di Berlino da scoprire

Cosa vedere a Berlino

Tankstelle Minol

I LUOGHI FANTASMA DI BERLINO

Il modo migliore per scoprire Berlino e‘ camminando. E‘ camminando che si scoprono luoghi che potrebbero passare inosservati, che sembrano degli UFO in mezzo al paesaggio urbano della citta‘ o che danno l’idea di relitti del passato ma non si capisce di quale passato o cosa raccontano.

Nei miei percorsi quasi quotidiani, sono passate tante volte davanti a 4 edifici particolari che sono testimoni di un periodo storico come pure di un quotidiano che e‘ svanito nel 1990 con la riunificazione della Germania, dopo la caduta del muro.

Vi racconto la loro storia, di uno mi avete spesso chiesto cosa fosse durante i tours che abbiamo fatto insieme. Weiterlesen

La sala da ballo di Berlino sopravvissuta a due guerre

Cosa vedere a Berlino

Ballhaus Clärchen

I LOCALI TRADIZIONALI DI BERLINO

Berlino offre davvero tanto e per chi arriva qui per qualche giorno, scegliere cosa inserire nel proprio programma, puo‘ diventare una impresa. Con il blog di Berlin Kombinat sono andata sempre alla ricerca di luoghi meno conosciuti e non per me questo meno interessanti da quelli costantemente pubblicizzati. Per quanto riguarda i locali, piu‘ che frequentare le ultimissime novita‘, mi piace ricercare quelli che hanno ormai superato diverse epoche storiche e non seguono quindi le mode bensi‘ le determinano.

Questa volta sara‘ Lavinia Bottamedi, una delle guide di Berlin Kombinat Tours, a raccontarci di una sala da ballo (e non club!) che a Berlino ha fatto la storia! Weiterlesen

Vita di una italiana a Berlino ovest negli anni del muro

Cosa vedere a Berlino

Anna con il padre e la figlia a Berlino ovest negli anni ’70

LA BERLINO OVEST DI ANNA

Anna è un’amica e guida di grande esperienza, anche lei l’ho conosciuta durante un tour con le Trabant. E‘ arrivata a Berlino 45 anni fa, una generazione di migranti italiani di cui oggi non si parla mai mentre si punta sui nuovi migranti, quelli arrivati in questi anni di crisi economica. Un peccato perché chi è arrivato a Berlino negli anni ’70 e ’80 ha davvero molto da raccontare e sono testimoni della Berlino ovest „leggendaria“, passaggio anche di artisti come David Bowie, Iggy Pop, Depeche Mode, fucina di avanguardie artistiche e sociali, sregolata e terreno di sperimentazioni. Berlino ovest che con la caduta del Muro è finita nel dimenticatoio e tutto ciò si è spostato a Berlino est. Tutt’ora chi viene in visita a Berlino gira quasi esclusivamente a Berlino est. Anna mi ha fatto scoprire Berlino ovest e animato la mia curiosità per un luogo pieno di storie e aneddoti. Weiterlesen