Prinzessinnengarten a Kreuzberg

Prinzessinnengarten

Prinzessinnengarten

PRINZESSINNENGARTEN A KREUZBERG

Un posto interessante da vedere a Berlino quando si attraversa Kreuzeberg 36 è Prinzessinnengarten a Moritzplatz. Il progetto pilota è iniziato nel 2009, l’area scelta era ormai in stato di abbandono da diversi anni (in passato c’era un piccolo mercato delle pulci) ed è nella parte di Oranienstrasse che va verso Moritzplatz, una zona del quartiere che solo di recente ha iniziato a ravvivarsi, grazie all’apertura di strutture culturali e di consumo.

IL PRINZESSINNENGARTEN, UN PROGETTO SOCIALE ED ECOLOGICO

Il progetto sociale ed ecologico Prinzessinnengarten è stato ideato dal gruppo Nomadisch Grüne (verde nomade). Lo scopo è quello di creare giardini urbani trasformando aree dismesse al centro della città in un luogo di aggregazione sociale e di attività legate alla coltivazione di piante, ortaggi e fiori.

Prinzessinnengarten

Prinzessinnengarten

All’interno del giardino si trovano anche una caffetteria, un bistrò con un menu di piatti caldi, uno stand in cui vengono venduti i vari prodotti coltivati. Per i turisti vengono offerte anche delle visite guidate in diverse lingue, tra cui l’italiano. Da menzionare una varietà di patata creata nel Prinzessinnengarten: Rote Emma (la rossa Emma, dedicata ad Emma Goldmann).

Prinzessinnengarten

Prinzessinnengarten

Il progetto è supportato da volontari attivisti e dagli abitanti del quartiere, tutt’ora il fine settimana molte persone ci vengono trascorrendo il tempo libero curandosi delle piante e coltivando o semplicemente per passare una giornata di relax.

Prinzessinnengarten, Prinzessinnenstraße 15, Kreuzberg, 10969 Berlin

Prinzessinnengarten

Prinzessinnengarten

Non è un caso, a mio parere, che un simile progetto sia partito proprio da Kreuzberg 36. Questa parte del quartiere ha una lunga tradizione di movimenti e progetti alternativi che hanno dato il via alla sperimentazione di nuovi modi di vivere.

Prinzessinnengarten

Prinzessinnengarten

La prima casa che venne occupata agli inizi degli anni ’70 si trova proprio a Kreuzberg 36, e da qui che prese forma il movimento di occupazione delle case. Negli anni ’80 ce n’erano in tutta la Berlino Ovest circa 169, quasi la metà di queste si trovavano a Kreuzberg.

Di cose da fare a Berlino ce ne sono davvero tante, e se avete la curiosità di fare nuove esperienze ma anche una pausa rilassante, Prinzessinengarten è il posto adatto.

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.