Il „Museo delle Lettere“ di Berlino

berlino musei

Buchstabenmuseum Logo

UN MUSEO PER APPASSIONATI DI DESIGN, MA NON SOLO

Dove finiscono le insegne di locali, negozi, stazioni? Nel Museo delle Lettere! Berlin Kombinat continua l’esplorazione degli innumerevoli musei che Berlino offre, tutti quelli (e sono la maggior parte) che di solito le guide ignorano ma che nell’insieme, tengono alta l’immagine di una città creativa e poco convenzionale. Questa volta parliamo di una collezione unica che si trova nel Buschstabenmusem (Museo delle Lettere), che è stato inaugurato nel 2008. Un museo alternativo e per tutti gli appassionati di design ma non solo.

Foto credit: Buchstabenmuseum

Foto credit: Buchstabenmuseum

Il progetto è un’idea di due professioniste, Barbara Dechant e Anja Schulze, appassionate di lettere e tipografia.

BUCHSTABENMUSEUM: IL „MUSEO DELLE LETTERE“ DI BERLINO

Lo scopo del museo è quello di preservare e documentare le lettere e i caratteri in relazione al linguaggio e alla cultura. Le lettere sono il tramite fra la cultura dello scritto e quella visiva (le insegne, ad esempio, producono immagini).

Con lo svilupparsi di un panorama urbano sempre più omogeneo e la fine di compagnie tradizionali e lo sviluppo di quello che viene chiamato Corporate Logo, molti caratteri e insegne regionali e storiche sono andate perse.

Il Museo delle lettere, si propone, quindi, come archivio che svolge un’attività di riciclaggio.

Il Buchstabenmuseum si trova a due passi da Alexanderplatz, Holzmarktstraße 66 (stazione Jannowitzbrücke), l’entrata costa 6,50 euro (ridotto 3,50) ed è aperto dal giovedì al domenica dalle 13 alle 17.

Per maggiori informazioni: Buchstabenmuseum

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.