Una guida a Friedrichshain – seconda parte

i quartieri di berlino

Friedrichshain – Cafe Tasso

FRIEDRICHSHAIN, LA BERLINO ALTERNATIVA –  SECONDA PARTE

Berlino è effettivamente una città per tutti i gusti! La seconda parte della nostra guida guida per locali, bar, ristoranti e lo shopping a Berlino nel quartiere di Friedrichshain, intorno alla zona di Boxhagener Platz. Una zona della città molto ricca di angoli interessanti, come vi avevamo già raccontato nella prima puntata.

FRIEDRICHSHAIN: MANGIARE, FARE SHOPPING E USCIRE LA SERA

Se si ha voglia di provare specialità, ad esempio portoghesi, proprio a Boxhagener Platz si trova il Lisboa Bar (Krossener Strasse 20)- Oppure se si ha voglia di tapas spagnole con una buona scelta di vini c’è il Cafe Colectivo (Gärtnerstrasse 15).

Friedrichshain

Friedrichshain – – Szimpla

Oppure, se la curiosità spinge verso il gusto ungherese, allo Szimpla (Gärtnerstrasse 15) si trovano infinite variazioni del famoso brandy Palinka con assaggi di formaggi, salami e creme tipiche. Oppure ci si può cimentare con delle specialità russe ma anche internazionali nel caratteristico Cafe Datscha (Gabriel-Max-Strasse 1).

Friedrichshain

Friedrichshain – Cafe Datscha

Tornando allo shopping, Rocking Chair (Gabriel-Max-Strasse 13) ha tutto per la moda stile rockabilly e bellissime giacche stile college. I prezzi, però, sono a mio parere troppo alti, ma entrare anche solo per rifarsi gli occhi non costa niente!

Friedrichshain

Friedrichshain – Rocking Chair

Restando sull‘abbigliamento dell’usato, degno di nota è anche Trash Schick (Wühlischstrasse 31). Ci sono poi una miriade di piccoli negozi di giovani designer di moda, ad esempio Needless Things (Boxhagener Strasse 113) e Yack Fou (Gabriel-Max-Strasse 21).

Friedrichshain

Friedrichshain – Needless Things

Non poteva mancare anche il negozio specializzato in abbigliamento dark- gotico, il nome è più che ovvio: Darkstore (Boxhagenerstrasse 23).

Friedrichshain

Friedrichshain – Humana

Uno dei café più belli di Friedrichshain è il Cafe Tasso (Frankfurter Allee 11), adatto per andare a bersi un cappuccino con una fetta di torta e leggere un libro, all’interno c’è anche una libreria di testi usati: 6 libri per 5 euro! Se, invece, si vuole fare l’esperienza più uncool (in senso simpatico) di shopping a Berlino, vi aspetta Humana a Frankfurter Tor, forse la filiale più grande della citta‘ (ben 4 piani). Qui si trova ogni genere di usato, dai reggiseni ai piatti!

Friedrichshain

Friedrichshain – Mokofuk

Se siete appassionati di musica, a Friedrichshain troverete tanti piccoli negozi e vendono quasi esclusivamente dischi, alcuni specializzati in particolari generi di musica e altri puntano più sull’usato, come Wax Art (Gärtnerstrasse 23).

Friedrichshain

Friedrichshain – Zielona Gora

Se vi interessano locali alternativi che propongono serate ed eventi a tematica politica e la domenica a cena volete provare quella che viene chiamata VoKü (Volksküche, cucina del popolo), qui  Friedrichshain c’è solo l’imbarazzo della scelta. Si può consultare su internet StressFaktor, dove troverete il calendario di tutti gli appuntamenti di ogni mese.

Per ultimo cito il piccolo bar, non solo per simpatia del gestore ma anche per il buon caffè: Mokofuk (Grünberger Strasse 75).

4 Gedanken zu “Una guida a Friedrichshain – seconda parte

  1. Pingback: Berlino e l'Arte urbana | Berlin Kombinat Blog | Berlino guida alternativa

  2. Pingback: Mangiare e fare shopping a Friedrichshain - pt. 1 | Berlin Kombinat Blog

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.