Berlino capitale della Street Art

Berlino – art@Alice Pasquini

BERLINO, UN’IMMENSA GALLERIA D’ARTE ALL’APERTO

Berlino e Street Art sono strettamente legate. C’è sempre più interesse intorno alle opere d’arte urbane a cielo aperto e Berlino ha saputo beneficiare sotto diversi punti di vista di questa cosa, non ultimo quello turistico. Fra le attrazioni più richieste non ci sono solo i siti più tradizionali indicati dalle guide o i tanti e diversi locali, ma anche le opere artistiche che trasformano Berlino in una immensa galleria all’aperto.
L’immagine di Berlino è strettamente legata all‚arte urbana. Anzi: possiamo dire che l’esempio berlinese dimostra come l’aspetto urbano di una città possa adattarsi all’arte.

Berlino – Art@Alice Pasquini

BERLINO „CITTÀ DEL DESIGN“

Ed anche per la Street Art, l‚UNESCO ha designato Berlino „Città del design“, riconiscimento meritato ad una città che è una delle gallerie d’arte all’aperto più grandi del mondo.

Berlino offre molti spazi a giovani artisti e creativi, e tutta la città ne guadagna e non solo in immagine.

Berlino – Art@Blu

Siamo lontani anni luce dai dibattiti ultraconservatori in Italia dove si usano termini come „imbrattamento“ per parlare di Street Art. Un peccato, l’ennesima occasione persa per rendere le città più vive e interessanti (oltre al fattore turistico che non è cosa da poco).

Berlino – Art@Alice Paquini

LE OPERE DI ALICE PASQUINI E BLU

Artisti italiani come il famoso Blu hanno contribuito a caratterizzare l’immagine di quartieri, primo fra tutti Kreuzberg. I suo tre murales che si trovano a Kreuzberg, al confine con il quertiere Friedrichshain, sono parte integrante del paesaggio berlinese nonché attrazione al pari del Torre della TV di Alexanderplatz.

Proprio poco tempo fa, a gennaio, un’altra artista italiana ha regalato a Berlino un’altra opera d’arte: Alice Pasquini. In una settimana ha realizzato un enorme graffito sulla facciata di un anonimo palazzo (che ora anonimo non è più) proprio a due passi dalla East Side Gallery. Il titolo del murales è „Suspended“ e copre 150mq della facciata dell’edificio.
Mentre a Berlino Alice e la sua arte vengono riconosciuti, in Italia era stata denunciata per imbrattamento.

Berlino – Art@Blu

Durante le visite guidate in italiano a Berlino che organizzo per Berlin Kobinat Tours, è ovviamente dato spazio anche alla Street art, in particolare visitando i quartieri di Kreuzberg e Friedrichshain.

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.