Le attrazioni fantasma di Berlino: Spreepark

Berlino cosa vedere

Berliner Spreepark

SPREEPARK, IL PARCO FANTASMA DI BERLINO

Berlino ha molto da offrire per chi ama esplorare aree ed edifici insoliti, tanto che si è sviluppato una sorta di turismo dei luoghi fantasma. Negli ultimi anni lo Spreepark, ovvero il parco dei divertimenti della DDR, è a pieno titolo una della attrazioni della città. Il nome originale è Kulturpark Plänterwald ed è ormai un relitto d’epoca chiuso da circa dieci anni.continua >

Il croissant più buono della nuova Neukölln

Berlino bars

leuchstoff Kaffeebar

I NUOVI BAR DI NEUKÖLLN

Berlino è ciò che è grazie ai suoi quartieri. Ogni quartiere ha una sua peculiare storia, uno stile, un tipo di abitanti, di migrazione, anche i locali, i bar e i negozi creano l’immagine che distingue un quartiere dall’altro. Tutto questo insieme dà l’immagine che tutti amiamo di questa città. Neukölln è la zona in cui negli ultimi 3 o 4 anni tantissimi giovani vogliono trasferirsi, diventata attraente per la quantità di locali serali e, probabilmente, per l’aspetto multiculturale.continua >

Modi d’uso di un bunker: Reichsbahnbunker a Friedrichstrasse

Berlino cosa vedere

Reichbahnbunker

I BUNKER DA VISITARE A BERLINO

Fra le tante attrazioni che offre Berlino, ci sono anche i bunker della Seconda Guerra Mondiale. Ne sono rimasti alcuni e possono anche essere visitati. Uno dei più grandi si trova all’angolo fra  Albrechtstrasse e Reinhardtstrasse nella zona di Mitte, a due passi da Friedrichstrasse. Il nome esatto del bunker è Reichsbahnbunker Friedrichstrasse.continua >

I Muri di oggi alla East Side Gallery

Il muro di Berlino

Wall on Wall@East Side Gallery

UNA MOSTRA ALLA GALLERIA D’ARTE PIÚ LUNGA DEL MONDO

Sono andata a vedere l’esposizione “Wall on wall”  del fotografo Kai Wiedenhöfer. La sua particolarità è che è stata allestita sulla parte ovest del Muro di Berlino originale che dal 1990 è diventata la famosa East Side Gallery, la galleria all’aperto più lunga del mondo.continua >

East Side Gallery presenta West Side Gallery

EAST SIDE GALLERY PRESENTA WEST SIDE GALLERY

Come vi avevo annunciato in un post dello scorso gennaio, si stava progettando un’esposizione sul lato ovest della East Side Gallery ad opera del fotografo Kai Widenhöfer. Nonostante alcune polemiche a riguardo, la mostra all’aperto inizia oggi e durera’ fino al 13 settembre.
L’idea e’ quella di esporre sul Muro di Berlino, fotografie che ritraggono muri costruiti nel mondo e che separano le persone.
Dal 2006 Kai Widenhöfer ha fotografato 8 muri costruiti per segnare confini e separare le popolazioni, ad esempio quello fra le due Coree, quello fra Messico e USA o quello fra Israele e i territori occupati della Palestina.
L’esposizione occupera’ circa 364 metri del Muro di Berlino su cui verranno incollate 36 panoramiche di 3 metri per 9 metri.

Per maggiori informazioni: sito

Tour del Muro di Berlino: info

Il Muro di Berlino non è un luna park

Il muro di Berlino

asisi Panorama

LA STORIA (BANALIZZATA) DEL MURO DI BERLINO

Il Muro di Berlino è chiaramente la maggiore attrazione della città. Trovo che sia una cosa positiva che ci sia interesse nel voler conoscere la storia di una città in un periodo non lontano e che ha influenzato tutto il mondo. C’è un però, ed è il mero calcolo del profitto che porta a creare delle attrazioni più spettacolari che altro. continua >

Il Currywurst, una tradizione berlinese

Berlino cucina tedesca

Curry 36 – Bahnhof Zoologischer Garten

L’ORGOGLIO DI BERLINO: IL CURRYWURST

Il problema di cosa mangiare a Berlino non si pone. semmai, vista la massiccia offerta, non è facile decidersi per un tipo di cucina o un’altra. Ma c’è una specialità che è l’orgoglio della città e inserita nella to do list di ogni turista: il Currywurst!