Berlino e la Memoria: 30 gennaio 1933 – 2013

tour di berlino

Muro di Berlino, Topografie des Terrors e Finanzministerium

80 ANNI DALL’ASCESA AL POTER DEL NAZISMO

30 gennaio 2013, 80 anni dalla salita al potere del nazismo. Oggi inizia quello che è a tutti gli effetti l’anno della Memoria.continua >

Berlino, la città delle idee: Food Sharing

foodsharing.de

foodsharing.de

IL PROGETTO FOOD SHARING A BERLINO

Da diverso tempo Berlino viene indicata come la città delle start-up e scattano subito riferimenti e domande del tipo: “Berlino è la Sylicon Valley europea?”. Berlino è già da molto tempo una fucina di idee e di progetti, questa caratteristica è uno dei motivi che attirano tante persone che lavorano in ambiti creativi ed atipici e dà alla città l’immagine di un luogo vivace e attivo. Le ragioni che rendono possibile tutto ciò sono diverse. Oggi vi raccontiamo del Food Sharing!continua >

East Side Gallery vs West Side Gallery

Berlino East Side Gallery

EAST SIDE GALLERY VS WEST SIDE GALLERY

Ecco un nuovo dibattito che sta animando Berlino: ci sarà presto anche una West-Side-Gallery? Una delle attrazioni più gettonate di Berlino è la famosa East-Side-Gallery, la galleria d’arte all’aperto più lunga del mondo: 1300 metri di Muro di Berlino originale su cui artisti da tutto il mondo hanno dipinto una loro opera. continua >

Documentario: Ostalgie, Berlino dopo la caduta del Muro #1

muro di berlino

Bornholmer Strasse – muro

Un documentario italiano ci racconta, attraverso testimonianze dirette, cosa e’ accaduto dopo la Caduta del Muro. “Ostalgie” (nostalgia dell’Est), “Wende” (cambiamento) e “Wiedervereinigung” (riunificazione) sono le parole chiave per comprendere il periodo che va dalla caduta del Muro fino ad oggi. continua >

Stolpersteine: la Memoria storica nelle strade di Berlino

Stolperstein

LA MEMORIA STORICA DIFFUSA: STOLPERSTEINE

Chi è stato a Berlino almeno una volta, avrà notato camminando per le strade delle targhe a forma di sampietrino, installate sui marciapiedi: si tratta delle Pietre d’inciampo (in tedesco Stolpersteine) e rappresentano la Memoria storica. A Berlino ci sono più di 4500 Stolpersteine e circa 38000 sparse in altre città europee e centinaia di comuni e città tedesche. continua >

Medioevo e Patrimonio dell’Umanità: Britz

cosa vedere a Berlino

Britz

L’ANTICO VILLAGGIO DI BRITZ A BERLINO

Prosegue il viaggio alla scoperta degli antichi paesi che costituiscono Berlino. Nel distretto di Neukölln avevo scritto in precedenza di Rixdorf, il villaggio dei boemi, e a soli 5 km distanza, scendendo alla fermata Britz-Süd della linea 7 della metropolitana, cambia di nuovo paesaggio e ci troviamo nell’area in cui sorgeva il villaggio di Britz che risale al 1305. Visiteremo anche un complesso architettonico patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.continua >